Navigazione veloce

METODOLOGIA CLIL

clil-immagCLIL & SCIENCE: A STEP TOWARDS THE WORLD

 

A partire da quest’anno scolastico tutte le classi quinte della nostra Scuola sperimentano una lezione settimanale di Scienze con metodologia CLIL, ossia studiano la materia direttamente in lingua inglese.

Il termine CLIL, introdotto da David Marsh e Anne Maljers nel 1994, è l’acronimo di Content and Language Integrated Learning,”, cioè Apprendimento Integrato di Lingua (Inglese) e

Contenuto (Scienze); è un metodo che prevede l’insegnamento di una disciplina non linguistica attraverso una lingua straniera, con un duplice obiettivo: apprendere il contenuto disciplinare e, contemporaneamente, la lingua straniera.

Questa metodologia prevede che lo studente sia attore protagonista della costruzione del proprio sapere: l’apprendimento del contenuto interdisciplinare diventa l’obiettivo principale e l’acquisizione di maggiori competenze comunicative in Lingua Inglese, una conseguenza.

La competenza linguistica in lingua straniera è definita una dimensione chiave per la modernizzazione dei sistemi di istruzione europei e la metodologia CLIL è rappresentata come il motore del rinnovamento e del miglioramento dei curricoli scolastici.

Diversificare le pratiche in classe, come richiesto dal CLIL, consente di sviluppare strategie e stili di apprendimento spesso non attivati nella lezione tradizionale, e di offrire quindi maggiori possibilità di apprendimento.

Tale metodologia didattica è fortemente caldeggiata e sostenuta dalla Comunità Europea per dare una risposta pragmatica all’esigenza di promuovere la mobilità e l’integrazione dei suoi cittadini, abbattere le barriere linguistiche, educare i giovani a essere capaci di muoversi ed agire in un contesto plurilingue che pone nuove sfide socio-economiche.

Entrando nel merito della didattica, l’impostazione della lezione di scienze utilizzata nelle classi quinte consiste nell’introdurre l’argomento in lingua italiana; successivamente riprenderne i concetti e le keyword in lingua inglese, attraverso l’ausilio di video e immagini in lingua inglese.